2 MIN TEMPO DI LETTURA
Car sharing plus: unendo i loro servizi di mobilità, il Gruppo BMW e la Daimler AG avviano il successivo livello di sviluppo della mobilità moderna che, insieme ad altri servizi, semplifica il car sharing, rendendo la vita più semplice. Il car sharing risulta ancora più agevole seguendo questi suggerimenti professionali.

Attento a non farteli scappare: alcuni gestori di carsharing hanno degli sconti interessanti, soprattutto in forma di minuti gratuiti. Consiglio: abbonati alle newsletter, potrai trovare spesso informazioni su offerte speciali. Oppure seguili su Facebook! In questo modo sarai sempre aggiornato.

Non fare benzina va bene, ma farla è meglio! Chi mette benzina in un’auto condivisa, che ha un livello di benzina sotto il 25%, riceve spesso in regalo molti minuti gratis.

Smart Business

Impara dagli imprenditori! Ciò che molti non sanno: il car sharing è perfetto anche per le aziende. Da quelle grandi alle start-up. Godono di buone condizioni.

Guarda il meteo! Nei giorni di pioggia le auto condivise sono particolarmente richieste. Pertanto, controlla di tanto in tanto quante auto sono disponibili e accaparratene una nelle vicinanze. La possibilità di trovarne una aumenta se usi più gestori.

Comincia presto la mattina! Questo è un consiglio che sanno in pochi: Alcuni gestori offrono la possibilità di prenotare nei giorni infrasettimanali l’auto condivisa gratuitamente e per più ore se lo fai da mezzanotte alle 6 del mattino.

Sali e parti... con le domande! In molti navigatori di carsharing sono memorizzate determinate destinazioni. Non solamente il solito aeroporto, fa molto di meglio: il navigatore ti porta direttamente al posto dove puoi parcheggiare in aeroporto.

Controlla la tua meta

Puoi lasciare la macchina dove vuoi? Sì, quasi. Esistono zone vietate non solamente fuori dalla città ma, in alcuni casi, anche nel cuore cittadino. Per evitare la frustrazione al tuo arrivo, prima di partire apri assolutamente la cartina sull’app di car sharing e controlla se la tua destinazione fa ancora parte delle aree aperte alle auto condivise.

Niente parcheggio, ti siedi subito dentro! Basta una “stretta di mano” per passare al prossimo autista i veicoli di car sharing. È semplice: con l’applicazione tu offri l’auto in un dato luogo e l’altro ti raggiunge lì. Il vantaggio? Passi l’auto condivisa rapidamente e senza intoppi. E tu non hai neanche dovuto cercare parcheggio.

Utilizza il carsharing quando sei in vacanza! Alcuni gestori di carsharing offrono i propri servizi in molte grandi città d’Europa e degli Stati Uniti. Per poter farne uso all'estero devi sbloccarlo sul tuo account, in genere, prima della partenza.

Evoluzione della mobilità urbana

Una visione che prende forma: con la loro cinque joint ventures REACH NOW (Multimodal), CHARGE NOW (Charging), FREE NOW (Ride-Hailing), PARK NOW (Parking) und SHARE NOW (CarSharing), il Gruppo BMW e la Daimler AG creano le basi per una soluzione di mobilità attraente e innovativa. I due produttori di automobili uniscono le loro forze e garantiscono piena libertà di movimento ai clienti in un ecosistema collegato in rete e fondato su 5 pilastri: car sharing, ride hailing, parcheggio, caricamento e trasporto multimodale.  Un accesso semplice e intuitivo con un tocco delle dita e secondo le esigenze.

MODERNO, PRATICO, INDIVIDUALE.

La mobilità moderna.

Maggiori informazioni