THE 2

2 MIN TEMPO DI LETTURA
Non è ancora arrivata ma è già così avanti: a novembre 2019 ci sarà la première mondiale della prima BMW Serie 2 Gran Coupé al Los Angeles Auto Show.

Questa quattroporte sportiva ed elegante ha tutte le carte in regola per proseguire la storia di successi delle BMW Gran Coupé nel segmento delle compatte, iniziata nel 2012. Il suo carattere speciale si rivela nel design espressivo, nell'eccellente dinamismo di guida e nell'elevata usabilità quotidiana. In sintonia con lo stile di vita moderno e urbano dei suoi passeggeri, il veicolo offre inoltre le più recenti innovazioni e tecnologie nel campo della concezione dei comandi, dei sistemi di assistenza, di connettività e comunicazione. Potete ricevere già ora le prime informazioni e immagini sugli highlight della nuova BMW Serie 2 Gran Coupé e restare informati fino al suo lancio mondiale nella primavera 2020.

Il design della nuova BMW Serie 2 Gran Coupé

Uno statement sull'estetica: la nuova BMW Serie 2 Gran Coupé è una quattroporte dinamica che introduce una nuova percezione di individualità ed emozionalità nel segmento delle compatte premium, combinando design emozionale e sportività elegante ai più nuovi sistemi di comunicazione e assistenza al conducente. La BMW Serie 2 Gran Coupé è fatta per trarre il massimo da ogni tragitto.

Il dinamismo di guida della nuova BMW Serie 2 Gran Coupé

Completamente dedicata al piacere di guidare: nel segmento delle compatte la nuova BMW Serie 2 Gran Coupé definisce nuovi standard per il dinamismo della guida. Innovative tecnologie di propulsione, come il motore a benzina M TwinPower Turbo nella BMW M235i xDrive, un telaio perfettamente sincronizzato e il comportamento sterzante leggero e diretto consentono la massima agilità in qualsiasi situazione. L'esperienza di guida è ancora più personalizzabile grazie alle diverse modalità di guida. Un'importante funzione stabilizzante viene fornita, oltre che dalla carrozzeria rigida, anche dalla tecnologia ARB di serie (attuatore contiguo di limitazione del pattinamento della ruota). Eliminati i lunghi percorsi di segnale, le informazioni vengono trasmesse tre volte più rapidamente, mentre la regolazione percettibile dal cliente avviene fino a dieci volte più velocemente. L'attuatore contiguo di limitazione del pattinamento della ruota in stretta concertazione con il controllo dinamico della stabilità DSC riduce notevolmente il sottosterzo di potenza, senza interventi dinamici trasversali e stabilizzanti del controllo. Un'ulteriore innovativa funzione dinamica della BMW Serie 2 Gran Coupé è il BMW Performance Control di serie, che in curva distribuisce le forze propulsive più sulle ruote esterne, aumentando quindi l'agilità e la stabilità di traiettoria del veicolo.

NON PERDETEVI NULLA SULLA PRIMA BMW SERIE 2 GRAN COUPÉ.

Restare informati