BMW

Learn more about BMW models, products and services:

Data Privacy Statement

0 min reading time

Trattamento dei dati legati ai veicoli per test drive da parte di BMW e QUALCOMM

L’alto livello di aspettativa che Lei nutre verso le caratteristiche dei nostri prodotti e servizi è per noi un elemento indicativo di come trattare i Suoi dati personali. Il nostro impegno è rivolto a creare le basi e mantenere nel tempo un rapporto lavorativo di fiducia con i nostri clienti e potenziali clienti. La sensibilità e l’integrità dei Suoi dati personali sono due aspetti che ci stanno particolarmente a cuore.

É nostro desiderio rendere i nostri veicoli sempre più confortevoli, introducendo nuove tecnologie per migliorare ulteriormente le funzioni di comfort assistito, connesso in rete, semi-automatizzato e autonomo del veicolo, e offrire in questo modo un'esperienza di guida ancora migliore.

Per questo motivo i nostri veicoli impiegati nei test drive sono provvisti di diversi sensori per la registrazione dei dati, tra cui anche le riprese video dell’ambiente che li circonda e della cui presenza viene data opportuna segnalazione.

Qual è la sede responsabile del trattamento dei dati?

I titolari del trattamento dei dati personali sono:

Bayerische Motoren Werke Aktiengesellschaft con sede a Monaco di Baviera 80788, Petuelring 130, con numero di iscrizione nel registro München HRB 42243
(di seguito "BMW")
e
Qualcomm Technologies International, Ltd., Churchill House Cambridge Business Park, Cowley Road, Cambridge, Cambridgeshire, Regno Unito, CB4 0WZ
(di seguito "QUALCOMM")

che hanno stabilito congiuntamente la sequenza delle singole fase di trattamento dei Suoi dati personali.
Entrambi sono pertanto congiuntamente titolari del trattamento dei Suoi dati personali rilevati tramite le registrazioni video ai sensi del Regolamento UE ("GDPR"), nell'ottica di favorire lo sviluppo delle funzioni di guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma.

Quali sono i Suoi dati personali che trattiamo e a quale scopo?

Gli alti livelli di aspettativa che Lei nutre nei confronti dei nostri prodotti e servizi sono parte integrante delle nostre linee guida per il trattamento dei Suoi dati personali. Il nostro obiettivo è quello di costruire e mantenere con Lei un rapporto di fiducia.

Il trattamento dei dati personali raccolti durante l’utilizzo nel traffico stradale pubblico dei nostri veicoli per i test drive coinvolti in questa collaborazione e debitamente segnalati avviene nel seguente modo:

I veicoli per test drive sono corredati di diversi sensori (tra cui sensori radar, a ultrasuoni, GPS e di localizzazione), microfoni integrati all'interno dell'abitacolo e videocamere. I file video del traffico stradale pubblico (ambiente che circonda il veicolo utilizzato per test drive) vengono registrati e conservati per ulteriori analisi ed eventualmente armonizzati con altri dati supplementari trasmessi dai sensori.

Die Testfahrzeuge sind ausgerüstet mit verschiedenen Sensoren (wie Radar-, Ultraschall-, GPS/Ortungssensoren), Mikrofonen und VideokamerasDie Testfahrzeuge sind ausgerüstet mit verschiedenen Sensoren (wie Radar-, Ultraschall-, GPS/Ortungssensoren), Mikrofonen und Videokameras

Le registrazioni video vengono impiegate per la creazione di elementi statici e dinamici rilevati nel traffico. Tra questi rientrano segnaletiche stradali, automobili, motocicli, biciclette ecc. dei quali vengono rilevati rispettivamente la posizione e gli spostamenti compiuti rispetto al veicolo utilizzato per il test drive, nonché la posizione e il movimento dei pedoni. Per esempio, per calcolare il possibile movimento di un pedone che intende attraversare una strada, è possibile analizzarne anche la direzione dello sguardo.

Vengono inoltre utilizzati alcuni segnali audio selezionati in maniera specifica all'interno dell'abitacolo per rilevare la necessità che il veicolo in marcia dia la precedenza e accosti, ad esempio in presenza di un’ambulanza che viaggia davanti ad esso con la sirena accesa. I dati video, audio e dei sensori rilevati durante i test drive vengono utilizzati per riconoscere gli utenti della strada e gli scenari fondamentali del traffico e agire di conseguenza. Attraverso un’ulteriore analisi delle registrazioni, i dati video e dei sensori vengono impiegati per sviluppare e migliorare gli algoritmi destinati ai sistemi di guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma.
I dati audio invece non vengono né registrati, né conservati, né impiegati al di fuori del test drive.

Il nostro obiettivo non è di identificare una persona e i nostri sistemi non sono configurati per questi scopi non necessari nell'ottica di uno sviluppo della piattaforma per la guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma. Tutti gli elementi del traffico vengono pertanto catalogati esclusivamente come "automobili", "motocicli", "pedoni" e via dicendo. Le registrazioni video potrebbero comunque contenere immagini dei singoli individui o delle targhe automobilistiche in movimento nel traffico stradale, o altri dati personali. Di seguito sono riportate le immagini delle registrazioni dei veicoli e dei pedoni eseguite nel campo visivo di un veicolo per test drive. Gli elementi rilevati vengono riconosciuti e conseguentemente classificati esclusivamente come "persone", "automobili", "autocarri". Le immagini non vengono utilizzate per identificare i pedoni di passaggio o i diversi modelli di veicoli e i rispettivi conducenti.

Nelle seguenti immagini sono riportati i contenuti della registrazione video (figura 1) e i dati estratti mediante software che concorrono all’identificazione dell’elemento "autocarro = superficie rosa", "automobile = superficie gialla" e "persona = superficie blu" (figura 2).

Die Abbildung zeigt die Videoaufnahme und die per Software extrahierten Daten. Die Abbildung zeigt die Videoaufnahme und die per Software extrahierten Daten.

A quale base giuridica fa riferimento questo trattamento dei dati?

La base giuridica per il rilevamento e il trattamento delle registrazioni video e audio dell’ambiente nel quale circolano i veicoli per test drive (registrazioni dei dati personali di pedoni e conducenti comprese) è determinata da quanto previsto dall’art. 6 par. 1 lett. F GDPR rispetto al legittimo interesse dei titolari del trattamento congiunti BMW e QUALCOMM.
Il legittimo interesse di BMW e QUALCOMM al trattamento e alla conservazione di queste registrazioni video è direttamente collegato all’interesse al funzionamento dei veicoli per i test drive e allo sviluppo della piattaforma per la guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma. I dati rilevati dai veicoli dei test drive nel corso del processo di sviluppo saranno utilizzati per mettere a punto e rilasciare gli algoritmi destinati a diverse funzioni della guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma. Esiste inoltre un legittimo interesse al trattamento dei dati dei veicoli per test drive dopo l’avvio della produzione. Questo aspetto è particolarmente importante per (i) lo sviluppo/rilascio degli aggiornamenti software per la correzione di precedenti difetti, (ii) per la protezione in caso di procedura giudiziaria oppure (iii) per adempiere agli obblighi previsti per legge, in particolare eventuali requisiti normativi.

Inoltre BMW e QUALCOMM hanno il legittimo interesse di migliorare la sicurezza dei veicoli e del traffico sviluppando i propri sistemi di guida. Questo si può rivelare utile anche per il pubblico interesse. Le registrazioni video dello spazio circostante del veicolo per il test drive sono necessarie per supportare l'impiego in sicurezza dei veicoli assistiti, collegati in rete, parzialmente automatizzati e autonomi.

Per quanto tempo conserviamo i Suoi dati?

Noi conserviamo i Suoi dati personali soltanto per il tempo necessario allo scopo preposto. Nel caso in cui i dati venissero elaborati per altri scopi, questi verranno automaticamente eliminati e salvati in forma anonima impedendo possibili conseguenze dirette per la Sua persona una volta ottenuto lo scopo preposto.

Come vengono protetti i dati?

I Suoi dati vengono protetti secondo lo stato della tecnica. Ad esempio, per proteggere i Suoi dati personali dall’abuso o da qualsiasi trattamento non autorizzato, vengono applicati i seguenti provvedimenti di protezione:
L'accesso ai dati personali è limitato a un numero ristretto di persone autorizzate per gli scopi dichiarati:

  • Il trasferimento dei dati raccolti avviene esclusivamente in forma crittografata,
  • É prevista la compartimentazione tecnologica dei sistemi IT per impedire l’accesso non autorizzato, ad es. tramite hacker.
  • L'accesso a questi sistemi IT viene mantenuto sotto costante sorveglianza per rilevare tempestivamente e prevenire un utilizzo improprio dei dati personali.

A chi trasmettiamo i Suoi dati e in che modo proteggiamo la Sua persona?

Per sviluppare e convalidare algoritmi sicuri e affidabili per lo sviluppo di una piattaforma per la guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma e utilizzabili in questo ambito, per ciascuna combinazione di hardware e software è necessario percorrere milioni di chilometri. Questo richiede un numero elevato di dati video, audio e dei sensori, non rilevabili da un’unica azienda.

I Suoi dati registrati dai veicoli per il test drive vengono quindi scambiati tra diversi soggetti coinvolti in questa collaborazione. BMW e QUALCOMM sono inoltre autorizzate a trasmettere a loro volta questi dati ad altre aziende appartenenti a BMW Group o affiliate di QUALCOMM.
Inoltre gli accordi per il trattamento dei dati ci riconoscono la facoltà di affidare il trattamento dei dati per conto di BMW e/o Qualcomm a eventuali fornitori di servizi esterni scelti.

Ciascuna parte può condividere i dati generati attraverso le proprie vetture utilizzate per questa collaborazione a titolo personale e sotto la propria responsabilità con i propri partner accuratamente selezionati.

I partner con cui collabora QUALCOMM possono comprendere:
Partner OEM e rispettivi fornitori deputati all’utilizzo condiviso di dati video e rilevati dai sensori per evitare in questo modo test drive doppi e quindi inutili, università e istituti impegnati nel campo della ricerca e sviluppo, così come altri fornitori (compresi i servizi di sviluppo e tecnologici, i fornitori di servizi cloud e i fornitori di software per il trattamento delle immagini). La trasmissione dei dati video e dei sensori da parte di QUALCOMM ai nostri partner coinvolti nella collaborazione è soggetta a severi limiti di utilizzo (è limitata esclusivamente agli scopi di sviluppo nell’ambito della guida automatizzata).

I partner con cui collabora BMW possono comprendere:
Partner OEM e rispettivi fornitori deputati all’utilizzo condiviso di dati video e rilevati dai sensori per evitare in questo modo test drive doppi e quindi inutili, università e istituti impegnati nel campo della ricerca e sviluppo, così come altri fornitori (compresi i servizi di sviluppo e tecnologici). La trasmissione dei dati video e dei sensori da parte di BMW ai partner con cui collaboriamo è soggetta a severi limiti di utilizzo (è limitata esclusivamente agli scopi di sviluppo nell’ambito della guida automatizzata).

BWM e QUALCOMM, così come i nostri partner con i quali collaboriamo, utilizzano questi dati in particolare, (i) per sviluppare, rilasciare e migliorare i software impiegati sulla piattaforma e (ii) integrare i software nei veicoli. La trasmissione dei dati avviene soltanto in modalità crittografata.

I dati video e dei sensori non vengono utilizzati per l'identificazione delle persone. BMW e QUALCOMM, così come i nostri partner con cui collaboriamo non utilizzano i dati video e dei sensori per l’identificazione delle persone, in quanto l’identificazione delle persone non è rilevante per lo sviluppo di sistemi guida assistita, connessa in rete, parzialmente automatizzata e autonoma. Per lo sviluppo di questi sistemi è importante e necessario soltanto che i pedoni vengano rilevati in quanto persone (ad es. distinguendoli da automobili e autocarri) e con la rispettiva direzione di movimento.

Qualora i dati vengano elaborati all’esterno dell’Unione Europea (UE) in Paesi che secondo la classificazione della Commissione Europea non dispongono di un livello di sicurezza adeguata per la protezione dei dati personali, la parte trasmittente è tenuta ad applicare le clausole contrattuali standard UE ("EU-SCC") adottando provvedimenti tecnici ed organizzativi tali da garantire che i Suoi dati personali vengano trattati conformemente agli standard per la privacy europei.

Qualora i dati vengano trattati nel Regno Unito (UK) e successivamente trasmessi ad altre giurisdizioni che secondo la classificazione del Regno Unito non dispongono di un livello di sicurezza adeguata per la protezione dei dati personali, tali trasmissioni di dati (se previste) devono avvenire in conformità con le indicazioni dell'UK International Data Transfer Addendum per le clausole contrattuali standard UE.

Per un approfondimento sugli specifici meccanismi di protezione per la trasmissione dei dati in altri Paesi, La invitiamo a contattarci tramite uno dei canali di comunicazione riportati di seguito.

L'Unione Europea ha già previsto un livello di protezione dei dati paragonabile per alcuni specifici Paesi esterni all'UE, tra cui il Regno Unito (UK), gli Stati Uniti d'America (per i destinatari certificati ai sensi del Data Privacy Framework), Canada o Svizzera. Poiché in questi casi specifici il livello di protezione dei dati è simile, la trasmissione dei dati in uno di questi Paesi non necessita di autorizzazione o consenso.

Come contattarci, i Suoi diritti di privacy e il Suo diritto di presentare reclamo presso l’Autorità per la protezione dei dati

Qualora Lei fosse interessato ad approfondire i temi del trattamento dei Suoi dati sotto il controllo e la responsabilità condivisa delle parti, o qualora volesse esercitare i propri diritti in qualità di persona interessata, La invitiamo a rivolgersi a noi in qualsiasi momento:

oppure

Lei si può inoltre rivolgere anche ai responsabili per la protezione dei dati:

BMW AG
Datenschutzbeauftragter
Petuelring 130
80788 München

Qualcomm Technologies International, Ltd.
Churchill House Cambridge Business Park, Cowley Road, 
Cambridge, Cambridgeshire UK CB40WZ
Attention: Legal Department 

Identificazione dei veicoli per test drive

I veicoli per test drive sono contrassegnati con i seguenti adesivi o simili:

Aufkleber der TestfahrzeugeAufkleber der Testfahrzeuge

Diritti dell’interessato

In qualità di persona oggetto dell’elaborazione dei propri dati, Lei potrà far valere specifici diritti presso di noi secondo il regolamento generale sulla protezione dei dati e altre disposizioni per la protezione dei dati pertinenti.

In determinate situazioni e sulla base di alcune specifiche indicazioni di legge o delle informazioni a nostra disposizione, potremmo non essere in grado di fornirle informazioni su tutti i dati. Ad esempio, potremmo non essere in grado di richiamare le immagini delle persone riprese senza altre informazioni aggiuntive. Poiché le persone registrate all’interno dell’ambiente del veicolo per il test drive non potranno essere identificate senza ulteriori informazioni e poiché tale riconoscimento non si rende necessario per lo scopo di trattamento perseguito da BMW e QUALCOMM, non ci sarà consentito procedere per legge a nessun ulteriore trattamento dei dati a scopi identificativi; in tali casi i Suoi diritti ai sensi dell’art. 15 GDPR potrebbero essere esclusi. I Suoi diritti come persona interessata sono applicabili soltanto qualora Lei metta a nostra disposizione ulteriori informazioni (ad es. data, ora o se Lei era un pedone o una persona a bordo della vettura) che ci consentano di identificarla in maniera inequivocabile. Proprio in virtù di queste informazioni supplementari potremmo non essere in grado di verificare il sSuo diritto di accesso o cancellazione dei dati, in quanto attraverso le registrazioni video non siamo in grado di identificare nessuna persona e non conosciamo quindi l’identità delle persone riprese nelle registrazioni. I Suoi diritti in qualità di persona interessata sono limitati dai diritti di altri o dalla necessità di conservare i dati per altri motivi previsti per legge.

Lei avrà la facoltà di rivalersi direttamente e chiedere al conducente la cancellazione dei dati in questione durante e immediatamente dopo il rilevamento dei dati tramite il veicolo per test drive (ad es. nel caso in cui Lei in qualità di pedone si dovesse trovare nel campo visivo della videocamera e si dovesse accorgere della registrazione).

In qualità di interessato, secondo il regolamento generale sulla protezione dei dati, nei confronti di BMW o QUALCOMM Lei ha in particolare i seguenti diritti:

Diritto di accesso (art. 15 GDPR):

Lei ha diritto di ottenere in qualsiasi momento l'accesso ai dati personali che conserviamo sul Suo conto. Tali informazioni comprendono tra l'altro le categorie di dati da noi elaborate, gli scopi per cui li elaboriamo, la provenienza dei dati, qualora non li avessimo raccolti direttamente da Lei, ed eventualmente i destinatari ai quali vengono trasmessi i Suoi dati. Potrà ricevere un copia gratuita dei Suoi dati. Qualora dovesse essere interessato ad avere altre copie, ci riserviamo il diritto di addebitarle il costo delle altre copie in fattura.

Diritto di rettifica (art. 16 GDPR):

Lei ha il diritto di ottenere la rettifica dei Suoi dati. Foto o riprese video sono per loro natura "corrette" in quanto riproducono una persona fotografata o ripresa nella realtà. Adotteremo misure adeguate per fare in modo che i Suoi dati, che conserviamo su di Lei ed elaboriamo regolarmente, siano corretti, completi e aggiornati, sulla base delle informazioni più aggiornate a nostra disposizione.

Diritto alla cancellazione (art. 17 del GDPR):

Lei ha il diritto di ottenere la cancellazione dei Suoi dati, laddove sussistano i presupposti giuridici necessari. Ai sensi dell’art. 17 del GDPR ciò può verificarsi

  • Qualora i dati raccolti o elaborati in qualsiasi modo non siano più necessari.
  • Qualora Lei revochi il consenso su cui si basa il trattamento dell’elaborazione dei dati e qualora non sussista altro fondamento giuridico per il trattamento.
  • Qualora Lei si opponga al trattamento e non sussistano motivi legittimi prevalenti per procedere al trattamento o qualora Lei si opponga all’elaborazione dei Suoi dati per scopi di pubblicità diretta.
  • Qualora i dati personali siano stati trattati illecitamente e qualora non si renda necessario il loro trattamento.
  • Qualora i dati vengano raccolti a fini di ricerca scientifica e a condizione che la loro cancellazione non pregiudichi gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento.
  • Qualora si renda necessario accertare, esercitare o difendere i diritti in sede legale.

Diritto di limitazione del trattamento (art. 18 GDPR):

Lei ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento,

  • Se Lei contesta l'esattezza dei dati personali, in questo caso Lei può ottenere la limitazione del trattamento per il periodo necessario per verificare l'esattezza di tali dati personali.
  • Se il trattamento è illecito e Lei si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo.
  • Se noi non abbiamo più bisogno dei Suoi dati, ma siano comunque necessari a Lei per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
  • Se lei si è opposto al trattamento, a condizione che non sia ancora stato verificato se i nostri motivi legittimi prevalgono rispetto ai Suoi.

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR):

Lei ha il diritto di richiedere che i Suoi dati, se tecnicamente possibile, vengano trasmessi a un altro titolare del trattamento. Tale diritto Le viene riconosciuto tuttavia soltanto a condizione che il trattamento  dei dati si basi sulla Sua volontà o si renda necessario per l’adempimento di un contratto. Anziché ricevere una copia dei Suoi dati, Lei può chiederci di trasmettere i dati direttamente a un altro titolare da nominato.

Diritto di opposizione (art. 21 GDPR):

Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che la riguardano, a condizione che il trattamento dei dati avvenga con il Suo consenso e che si basi sui diritti leciti nostri o di un terzo. In tal caso ci asterremo dal trattare i Suoi dati. Tale regola non vale laddove noi fossimo in condizione di dimostrare l’esistenza di motivi preminenti e legittimi che vadano oltre i Suoi interessi o laddove dovessimo aver bisogno dei Suoi dati per far valere, esercitare o difendere i Suoi diritti.

Termini per l’adempimento dei diritti dell’interessato

Ci impegniamo a soddisfare tutte le richieste entro un mese. Tale termine può tuttavia essere prorogato tenuto conto dei motivi derivanti dallo specifico diritto dell'interessato o dalla complessità della Sua richiesta.

Reclami presso le autorità di controllo

BMW AG e Qualcomm Technologies International, Ltd. prendono molto seriamente le Sue preoccupazioni e diritti. Qualora Lei dovesse ritenere che non abbiamo preso sufficientemente sul serio i Suoi dubbi o i Suoi reclami, Lei ha il diritto di presentare reclamo presso un’autorità competente incaricata della protezione dei dati. In determinate circostanze Lei ha anche la possibilità di presentare ricorso giuridico effettivo