BMW

Per sapere di più su modelli, prodotti e servizi BMW:

Video
Video

Un futuro illuminato

5 min tempo di lettura
BMW, con il concept di illuminazione della BMW Vision Neue Klasse, illumina la strada, ma ha già messo piede nel futuro. Con la luce, elemento protagonista di giorno e di notte, nasce un veicolo proiettato sulla visione.

Il 19 dicembre 2023

Una visione esige nuove prospettive

Una chiacchierata con Tom Binder,

Project Lead Light Design di BMW Group, andiamo alla scoperta del design all’avanguardia dell’illuminazione della BMW Vision Neue Klasse e dei suoi principi fondamentali: nitidezza ed espressività.

Il marchio BMW, avvolto dalla luce, è simbolo di affidabilità. Il progetto illuminotecnico di BMW è in continua evoluzione da decenni: citiamo tra tutti le coppie di fari circolari e le iconiche luci di parcheggio a LED ad anello. Da sempre l’obiettivo è stabilire una connessione tra veicolo e guidatore. Il volto a quattro occhi, elemento stilistico caratteristico delle vetture, non manca nella BMW Vision Neue Klasse: è stato modernizzato e ridotto all’essenziale, ma mantiene la tipica riconoscibilità. Si ritrova anche in una reinterpretazione nei fari posteriori.

L’esperienza è un valore aggiunto, non si tratta di utilizzare la tecnologia solo per il gusto di farlo.
Tom Binder

Project Lead Light Design di BMW Group

Una nuova alba

Il veicolo del futuro sfrutterà l’intelligenza artificiale e studierà il comportamento del conducente per riconoscere quale scenario adottare: che ore sono? Che periodo dell’anno è? Quali spostamenti sono stati effettuati nel corso della giornata? In che luogo? Le impostazioni da adottare non hanno un’unica sfumatura e offrono una risposta a tutte queste domande: spaziano da un’animazione luminosa e accattivante con effetti sonori coordinati a uno scenario tranquillo e sobrio. I progettisti hanno fatto la magia: offrono le maggiori possibilità di personalizzazione, ma non rinunciano alle caratteristiche tipiche del marchio BMW, come il doppio rene e il volto a quattro occhi.

Lo scenario del risveglio ha la propria firma sonora, per iniziare la giornata con allegria.

Un ricco bagaglio di esperienze

Le diverse coreografie dell’illuminazione della BMW Vision Neue Klasse sorprendono il conducente: non solo offrono un saluto personalizzando, riconoscendo il profilo su cui impostare il veicolo, ma consentono di visualizzare anche varie informazioni. Ad esempio, basta uno sguardo al veicolo per capire se è in carica. L’illuminazione, oltre alla normale funzionalità, si veste di nuovo: l’interazione uomo-auto e la fusione tra fisico e digitale danno il benvenuto nel futuro. Il veicolo può segnalare che riconosce e comprende le persone e le loro esigenze. La BMW Vision Neue Klasse non è più solo una macchina, ma piuttosto un vero e proprio partner in crime.

La mascherina è formata da lamelle luminose controllabili singolarmente, che donano una profondità tridimensionale che non passa inosservata.

La bellezza e il potere della novità

BMW ha sempre dato spazio alle idee futuristiche e non si tira mai indietro di fronte all’innovazione. Ha rivoluzionato di recente i fari con luce laser, spianando la strada a nuove possibilità sia dal punto di vista tecnico che estetico. BMW osa con il nuovo concept di illuminazione della BMW Vision Neue Klasse: coraggio e apertura mentale non mancano e l’ultima nata è la dimostrazione.

Nella BMW Vision Neue Klasse viene adattata la tecnologia alla base della luce laser: diodi laser semiconduttori nell’intervallo di luce blu incontrano un riflettore che sfrutta una reazione a base di fosforo giallo per produrre un intenso fascio di luce, luminoso quanto il sole. I progettisti sbloccano un nuovo livello: attivare nuovi elementi planari con il filo laser e la tecnologia che si avvale del fosforo. Elementi di design apparentemente sospesi si trasformano all’improvviso in fonti luminose.

Elementi stampati in 3D sono distribuiti su diversi livelli e controllati in modo voluto, secondo un approccio brevettato.

La BMW Vision Neue Klasse mette le persone al centro. La luce è una presenza discreta che crea impareggiabili esperienze strabilianti.

Opportunità di cambiamento

L’avvento della tecnologia LED ha inizialmente introdotto la tipica luce bianca fredda nel settore automobilistico come simbolo di modernità, ma i progettisti BMW addetti all’illuminotecnica non si sono dati per vinto e hanno utilizzato questa tecnologia per irradiare una sensazione accogliente. Gli interni della BMW Vision Neue Klasse soddisfano ogni esigenza umana. L’atmosfera è chiara e neutra nelle situazioni di guida che esigono un livello di attenzione elevato, ma è pronta a diventare calda e rilassante quando è mattina. L’intelligenza digitale del veicolo può captare la luce e il colore dell’ambiente circostante per riprodurli nell’abitacolo, per una sensazione di apertura e trasparenza.

All’interno del veicolo, la luce viene utilizzata anche per soddisfare le esigenze specifiche del conducente o dei passeggeri.

Con un piede nel futuro

Nel mondo di domani non si può prescindere dall’integrazione dell’intelligenza artificiale e delle tecnologie intelligenti. Per non parlare della richiesta di longevità, riparabilità e riciclabilità. I LED e la tecnologia laser non sono destinati a esaurirsi o a essere datati: innanzitutto sono progettati per durare per tutta la vita del veicolo e, inoltre, grazie alla tecnologia digitale, è possibile aggiungere nuove funzioni di illuminazione in un secondo momento.

La cooperazione tra le varie aree di sviluppo dei veicoli di BMW ha raggiunto un nuovo livello di integrazione. Design del veicolo, design dell’illuminazione, design del suono (➜ Leggete anche: Come BMW musica il piacere della guida elettrica): nulla viene lasciato al caso. Progettisti e ingegneri lavorano insieme con un obiettivo comune: integrare le rispettive idee. Il progresso tecnologico è inarrestabile: le nuove ispirazioni sono sempre dietro l’angolo. Ci porta a pensare a un futuro luminoso e pieno di gioia, che mette le persone al centro.

Autor: Tassilo Hager; Art: Lucas Lemuth, Verena Aichinger; Video: Amos Fricke & Robert Wisniewski

BMW VISION NEUE KLASSEBMW VISION NEUE KLASSE

BMW VISION NEUE KLASSE

Scopri altro

Il nostro tool per la gestione del suo consenso all’utilizzo dei nostri cookie è al momento offline.
Possono pertanto mancare alcune funzioni che richiedono il suo consenso all’utilizzo dei cookie.