BMW

Per sapere di più su modelli, prodotti e servizi BMW:

VideoVideo
VideoVideo

Future of Tech - Episodio 2: flessibilità

5 min tempo di lettura
Nella miniserie “Future of Tech” presentiamo i prodotti digitali innovativi di BMW e chi ci sta dietro. BMW ConnectedDrive vi mostra le interessanti opzioni di prodotti e servizi digitali, che possono mantenere aggiornata una BMW nel lungo periodo.

Il 22 dicembre 2022

Rimanere sempre aggiornati

Mobilità innovativa, nuovi e avvincenti trend e un altissimo numero di giri: abbonati adesso alle notifiche per i nuovi contenuti.

L'abbonamento successo.

L'abbonamento fallito. Se hai bisogno di aiuto segui il link per il supporto.

Riprogettare completamente l’esperienza di guida: i progressi tecnologici vanno di pari passo con le nuove esperienze per guidatori e passeggeri. Le tecnologie digitali sono diventate parte integrante della nostra quotidianità e in futuro avranno un ruolo sempre più importante anche nelle automobili. BMW non vuole solo partecipare a questo sviluppo, ma anche guidarlo.

Vi mostriamo la capacità di BMW di riconoscere le opportunità e le sfide tecniche e di utilizzare uno spirito innovativo per sviluppare soluzioni che contribuiscono a plasmare il futuro della mobilità (➜ Leggete anche: THIS IS FORWARDISM – la serie audio con i designer del futuro). Joo-Hyung Maing e la Dott.ssa Franzisca Weiss sono esperti nel campo della flessibilità digitale e in questo contesto hanno familiarità con lo sviluppo di funzioni digitali e servizi di BMW ConnectedDrive.

Joo-Hyung Maing, Specialist Digital Car – Strategy & Business Models at the BMW Group

Joo-Hyung Maing, Specialist Digital Car – Strategy & Business Models at the BMW GroupJoo-Hyung Maing, Specialist Digital Car – Strategy & Business Models at the BMW Group

Joo-Hyung Maing ha iniziato la sua carriera nel settore dell’IT, in particolare nel campo Business Intelligence Software. Successivamente ha lavorato per una società di analisi, un’azienda di software impegnata nell’analisi di dati e di modelli di business data-driven. Con due amici ha fondato inoltre una start-up tecnologica a Berlino. Quello che infine l’ha portato in BMW è stata l’entusiasmante sfida della trasformazione digitale. Provenendo dal mondo dei software, voleva utilizzare il suo know-how per la trasformazione digitale nell’industria automobilistica e creare esperienze digitali dentro e intorno all’auto, che dessero piacere.

Dott.ssa Franzisca Weiss, Team Lead Product Portfolio ConnectedDrive Upgrades at the BMW Group

Dott.ssa Franzisca Weiss, Team Leader Product Portfolio ConnectedDrive Upgrades at the BMW GroupDott.ssa Franzisca Weiss, Team Leader Product Portfolio ConnectedDrive Upgrades at the BMW Group

La Dott.ssa Franzisca Weiss, invece, viene dal settore dei media, ma la sua tesi di dottorato l’ha portata da BMW. Dopo il dottorato di ricerca, inizialmente si è occupata di ricerche di mercato sui prodotti con un focus sul design e più avanti ha intrapreso un progetto strategico per la segmentazione della clientela. L’obiettivo del suo lavoro consiste nel comprendere i clienti e i loro bisogni e contribuire quindi a sviluppare prodotti allettanti.

La tecnologia deve, innanzitutto, rendere più facile la nostra vita.
Dott.ssa Franzisca Weiss

Team Lead Product Portfolio ConnectedDrive Upgrades at the BMW Group

Quali trend e abitudini al momento hanno maggiore influenza sullo sviluppo dei servizi digitali in BMW?

Dott.ssa Franzisca Weiss La tecnologia deve, innanzitutto, rendere più facile la nostra vita. Noi tutti abbiamo così tanti compiti che siamo riconoscenti quando qualcosa ci viene risparmiato. Può essere la pianificazione perfetta del percorso o la sincronizzazione della mia auto con la mia agenda, dove il mio assistente vocale personale la mattina mi ricorda che ho bisogno della borsa da yoga per la sera.

Joo-Hyung Maing Inoltre, il content fa sempre da re. Quali contenuti ho, dove posso trovarli e come posso utilizzarli nel veicolo? Allo stesso tempo, cambia la mentalità dei clienti. Vogliono davvero vedere in auto un film di 90 minuti o preferiscono 5 minuti di riassunto della partita di calcio? Nell’ambito del content, la trasformazione è così rapida che molte tendenze non possono essere previste, bensì devono essere provate e testate.

BMW ConnectedDrive Upgrades nel veicoloBMW ConnectedDrive Upgrades nel veicolo

Provare le cose è un ottimo spunto. Con le funzioni di BMW ConnectedDrive Upgrades, ora si offre al cliente la possibilità di testare facilmente determinati servizi per un certo periodo di tempo. In alcuni casi, anche le funzioni che al momento della produzione dei veicoli non erano ancora disponibili.

Joo-Hyung Maing Il continuo ampliamento delle funzioni del veicolo e il loro miglioramento fanno parte del lavoro quotidiano dello sviluppatore. Siamo consapevoli del fatto che ci sono clienti diversi con esigenze diverse. Alcuni conoscono e apprezzano per esempio i sistemi di assistenza di BMW, perché guidano regolarmente nuovi veicoli BMW e già alla configurazione si assicurano di avere a bordo determinate funzioni. Altri, al contrario, arrivano forse da veicoli di altre marche o da un modello più vecchio e non sanno assolutamente di avere tutto a disposizione e che determinate funzioni offrono loro un valore aggiunto. Forse hanno acquistato un’auto usata e il proprietario precedente ha tralasciato una funzione che loro avrebbero utilizzato volentieri. Oppure nel corso del tempo sono cambiate le condizioni di vita personali.

Che tipo di cambiamento potrebbe essere?

Joo-Hyung Maing Un buon esempio è l’assistente abbaglianti. Finché vivo in città, non ho bisogno di questa funzione. Ma dovessi trasferirmi in campagna, probabilmente già in occasione della mia prima guida notturna sulla strada di campagna avvertirei la mancanza degli assistenti abbaglianti.

BMW Remote Software Upgrades

Grazie ai Remote Software Upgrades di BMW viene installato sempre il software del veicolo più recente disponibile. L’aggiornamento gratuito può essere scaricato tramite la My BMW App o la carta SIM del veicolo.

Come mai prima, avrò la possibilità in futuro di configurare un’auto secondo le mie esigenze personali. E non solo nel momento in cui la ordino o la acquisto, ma anche dopo.

Dott.ssa Franzisca Weiss ConnectedDrive Upgrades danno al cliente molta più flessibilità. Può naturalmente ordinare i servizi fin dall’inizio, ma anche in un secondo momento e per periodi di tempo flessibili, come è meglio per lui. Non è solo il primo proprietario del veicolo ad avere la possibilità di adattare l’auto alle sue esigenze, ma anche il secondo o il terzo. I clienti non devono più andare in concessionaria o in officina per attivare le funzioni di cui hanno bisogno.

Joo-Hyung Maing A parte le funzioni che possono essere aggiunte più avanti, per noi è importante generalmente che il veicolo sia mantenuto aggiornato più a lungo, grazie ad aggiornamenti costanti, nuove funzioni e miglioramenti di queste ultime, come è stato possibile fare finora. Se i veicoli restano aggiornati più a lungo e in questo modo si allunga anche il loro ciclo di vita, è un passo nella giusta direzione. Si può ipotizzare che l’efficienza, a priori, migliori la gestione del motore e della batteria, ma anche delle altre centraline.

BMW ConnectedDrive Upgrades nel veicoloBMW ConnectedDrive Upgrades nel veicolo
L’obiettivo è mantenere aggiornati i veicoli sul lungo periodo, non solo fino alla fine del contratto di leasing, ma per molti anni.
Joo-Hyung Maing

Specialist Digital Car – Strategy & Business Models at the BMW Group

A questo proposito, ci sono sfide che uno sviluppatore non riesce mai completamente ad affrontare? E processi che vengono ottimizzati costantemente?

Joo-Hyung Maing Da una parte sono i clienti, dover soddisfare nel miglior modo possibile le loro aspettative nel lungo termine, in un tempo sempre in maggiore trasformazione. Dall’altra parte i costi dei dati, il tempo e le risorse sono in conflitto con il mio sforzo. Nel futuro, la sfida sarà realizzare nuove funzioni anche su una piattaforma tecnica più vecchia. Come sviluppatore, qui si deve essere creativi e innovativi per tirare fuori il meglio dalle possibilità esistenti. Noi progetteremo in modo ancora più strategico e ancora più nel lungo periodo e il concetto di flessibilità sarà tenuto in considerazione fin dall’inizio del processo. Quali potenze di calcolo saranno necessarie in un prossimo futuro, quanto spazio di memoria deve essere disponibile? Sarà forse possibile sostituire singoli componenti tecnici con altri più moderni?

Nel BMW ConnectedDrive Store e anche nei Remote Software Upgrades ci sono servizi che si concentrano di più sull’esperienza software, cioè sulle funzioni del sistema operativo o l’utilizzo di nuove app. Altre funzioni invece modificano le modalità con cui si guida il veicolo. Qual è la parte più affascinante?

Joo-Hyung Maing Tutto quello che è direttamente collegato con i veicoli per me è molto entusiasmante. Con il Parking Assistant, per esempio, gli sviluppatori sono riusciti con il tempo a parcheggiare l’auto in posteggi sempre più piccoli. Come cliente, si trae beneficio subito dal miglioramento di questa funzione. E se si tratta di contenuti, è naturalmente fantastico se nel corso del tempo si aggiungono, da parte dei fornitori, nuovi servizi che al lancio del veicolo ancora non esistevano. Le aspettative del cliente diventano sempre più alte e il nostro obiettivo è mantenere aggiornati i veicoli sul lungo periodo, non solo fino alla fine del contratto di leasing ma per molti anni. Cose come aggiornamenti di sicurezza vengono installati da BMW over-the-air e non tramite Remote Software Upgrade.

BMW ConnectedDrive Store

Il BMW ConnectedDrive Store offre la possibilità di dotare a priori una BMW con servizi digitali e funzioni aggiuntive. Numerosi servizi possono essere utilizzati su base mensile senza doversi impegnare nel lungo termine.

Le possibilità digitali creano anche nuove occasioni per BMW di ricevere feedback rapidi e mirati dai clienti?

Dott.ssa Franzisca Weiss È essenziale creare offerte che rispecchino le esigenze dei nostri clienti. Io penso che abbiamo un vero vantaggio competitivo.

Joo-Hyung Maing Le possibilità sono per noi come marchio, altrettanto affascinanti quanto lo sono per i clienti stessi. In un certo senso, un’auto nuova è come un nuovo appartamento o una nuova casa. Ci vuole un po’ di tempo per capire come disporre al meglio le stanze o progettare il giardino. Io devo vivere un po’ lì prima di poter decidere: come utilizzare al meglio la luce solare, dove voglio mettere una lampada, ecc. ... Allo stesso modo funziona per me con le funzioni digitali e i contenuti della mia auto. Non appena l’ho utilizzata per un po’, posso decidere cosa mi piace e cosa voglio tralasciare. Questo feedback è importante per BMW per scoprire quello che possiamo migliorare e quello che desiderano i clienti.

BMW ConnectedDrive Upgrades nel veicoloBMW ConnectedDrive Upgrades nel veicolo

E quindi, così come posso spostare il divano nel mio salotto per scoprire se non stia meglio in un’altra parte della stanza, posso provare anche il servizio digitale per un paio di settimane, invece di dover prendere da subito una decisione definitiva?

Joo-Hyung Maing Esatto. E BMW può agire in base alle esigenze dei clienti. Il nostro obiettivo è mettere a disposizione del cliente funzioni di aggiornamento periodiche tramite Remote Software Upgrades. I clienti, in aggiunta, possono usufruire di servizi gratuiti nel ConnectedDrive Store, se questi offrono loro dei vantaggi.

È ipotizzabile dare la possibilità a diversi clienti di utilizzare digitalmente la loro BMW in modi molto diversi, adattandola alle loro esigenze e abitudini?

Joo-Hyung Maing È proprio questo quello che intendiamo con il termine flessibilità. Qualcuno forse vuole vedere una determinata app subito sulla schermata iniziale e utilizzarla tramite touch, mentre qualcun altro sceglie di fare tutto tramite comandi vocali. Ciò nonostante, io penso che la maggior parte delle funzioni debba essere disponibile per tutti, per poter mostrare ai clienti un’ampia gamma di possibilità; in seguito il cliente potrà personalizzare la sua BMW secondo i suoi desideri ed esigenze personali.

Dott.ssa Franzisca Weiss Personalizzare una BMW e adattarla alle necessità è molto importante per i clienti. Tramite gli aspetti digitali, ampliamo le possibilità e i clienti costruiscono una relazione positiva con il loro veicolo. Una relazione che si sviluppa continuamente durante tutta la vita del veicolo.

Autore: Tassilo Hager, David Barnwell; Art: Verena Aichinger, Madita O’Sullivan; Animazioni: Jenue; Foto: BMW

BMW Connected DriveBMW Connected Drive

BMW Connected Drive

Scopri altro

Il nostro tool per la gestione del suo consenso all’utilizzo dei nostri cookie è al momento offline.
Possono pertanto mancare alcune funzioni che richiedono il suo consenso all’utilizzo dei cookie.